porfido.jpg

Il Porfido

IDEE E SPUNTI

Il Porfido è da sempre uno dei materiali lapidei più utilizzato. Basti pensare che furono i romani a chiamarlo così (Lapis Porphyrites) in virtù della sua provenienza: infatti nel 31 a.C. il materiale veniva estratto dal Mons Porphyrites (o Mons Igneus), situato nel deserto orientale dell’Egitto.
Impiegato per le opere destinate ai Faraoni grazie alla sua estrema resistenza e al colore dai toni rossastri che lo associavano alla dignità imperiale, il Porfido rappresenta la soluzione ideale per ogni realizzazione ove ci sia bisogno di un materiale che non tema le temperature molto rigide né quelle molto elevate.
Viene utilizzato per pavimentazioni esterne o fondi stradali grazie alla sua scabrosità naturale dovuta alla composizione polimineralogica, che determina un grado di usura differenziato e lo rende praticamente eterno.
La grande varietà di lavorazioni alle quali viene sottoposto (dal lastrame gigante al cubetto) ne fanno uno dei materiali lapidei più versatili e, anche a livello ecologico, l’utilizzo di ogni prodotto della lavorazione come ciottoli e ghiaietti, rende il Porfido un materiale dalla ottima resa e dal bassissimo impatto ambientale.

Un Catalogo dedicato

Scarica gratuitamente il Catalogo "Porfido" e sfoglialo con attenzione. Troverai decine e decine di soluzioni per i tuoi ambienti, oltre alle idee per realizzare tutto ciò che una pietra così ricca di tradizione può fare.

Qualsiasi sia il tuo desiderio, noi abbiamo il modo per esaudirlo.

porfido.jpg

PER UN CICLO DI POSA GARANTITO SCARICA IL CATALOGO DEI PRODOTTI DEDICATI

prodotti.jpg
VOCI DI CAPITOLATO

​Accedi alle descrizioni e scopri come semplificare il tuo lavoro.​